Dieta dopo Pasqua: Dimagrire per la prova costume ?

Ecco alcuni consigli per dimagrire dopo le feste di Pasqua: la dieta in vista della prova costume.

Pasqua è arrivata e tra ricchi menu da condividere con amici e parenti, una volta terminate queste festività ci sarà tempo anche per pensare alla dieta in vista della prova costume. Il bel tempo in arrivo infatti, farà presto pensare ai pochi mesi che mancano prima di potersi finalmente dedicare alle vacanze estive all’insegna del sole ma soprattutto del mare e del divertimento e la regola primaria sarà allora mettersi in forma nel minor tempo possibile e soprattutto smaltire i chili di troppo accumulati nelle feste di Pasqua e Pasquetta.

Ecco alcuni consigli utili per dimagrire dopo le feste e non avere rimpianti a pochi mesi dalla temuta prova costume.

Oltre agli abbondanti menu pasquali e alle scampagnate fuori porta in vista della Pasquetta, ciò a cui proprio non sarà possibile rinunciare sarà il goloso quanto calorico Uovo di Pasqua, comprato o preparato direttamente in casa. Durante le abbuffate festive la dieta sarà l’ultimo dei vostri pensieri ma, dopo le giornate di festa, l’incubo della prova costume si farà sentire con sempre maggiore insistenza: come prepararsi in vista dell’estate e rimettersi in forma in tempi brevi?

Una dieta sana in grado di purificarvi dagli eccessi alimentari di queste giornate di Pasqua, seguita da un’adeguata attività fisica servirà certamente a farvi perdere qualche chilo di troppo accumulato negli ultimi tempi, ricominciando quindi ad avere uno stile di vita sano ed equilibrato. Il primo consiglio per dimagrire in vista della prova costume sarà quello di stilare nella prima settimana di dieta il vostro diario alimentare nel quale appunterete tutto ciò che mangiata nel corso della giornata. Questo vi sarà utile per il calcolo delle calorie e per sottolineare gli errori alimentari più comuni, cercando così di evitarli in futuro e rendere la vostra dieta ottimale alle esigenze del vostro corpo.

Dopo la Pasqua, per smaltire l’eccesso di cioccolato e tornare nuovamente in forma, l’ideale sarebbe tornare a dedicarvi anche all’attività fisica, utile a bruciare le calorie accumulate nel corso delle ultime abbuffate festive: cominciate quindi programmando 20/30 minuti circa di passeggiata veloce al giorno, approfittando anche delle belle giornate in arrivo. L’attività fisica affiancata ad un corretto regime alimentare vi aiuterà a dimagrire senza il terrore della prova costume dietro l’angolo.

Se siete invece alla ricerca della giusta dieta dopo Pasqua, prima ancora di dimagrire l’ideale sarebbe disintossicarvi. A tal fine sono tante le diete disintossicanti che potranno aiutarvi allo stesso tempo a perder peso ma, a patto che non abbiate bisogno di perdere solo pochi chili, affidatevi sempre a degli esperti ed evitate quindi le diete fai da te.

Il consiglio è quindi quello di seguire un’alimentazione povera di cibi grassi, cercando il più possibile di preferire frutta e verdura, bevendo almeno 2 litri di acqua al giorno e praticando un minimo di attività fisica giornaliera, senza cedere quindi alla sedentarietà. In questo modo riuscirete ad arrivare preparate, in forma e sicure in vista della prova costume. Fonte news.supermoney

  • Dieta

Comments are closed.