Frignano si è arreso Nicola Natale che da ieri alle 22 si era barricato in casa dopo aver accoltellato il fratello Raffaele Natale, classe 69 all’addome e alla schiena che solo verso le 00:30 circa il è stato raggiunto dai soccorsi ed è stato portato al Moscati di Aversa, non in pericolo di vita.

L’uomo subito dopo aver pugnalato il congiunto ha contattato le forze dell’ordine ed è iniziata una lunghissima trattativa portata alla conclusione solo poche ore fa

Si era barricato in casa dalle 22 di ieri sera, ora Sarà praticato il tso e successivamente sarà a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Il tutto è accaduto in via 4 novembre, nei pressi delle scuole elementari in piena attività per le elezioni regionali, deviando il traffico nelle stradine alternative ed aumentando già i notevoli disagi causati dalla prevenzione per il covid_19

Fonte in collaborazione con
edizionecaserta.net