Frignano: Coronavirus, mascherine a tutti i Comuni ma solo per i dipendenti comunali che assicurano i servizi essenziali

Coronavirus, mascherine a tutti i Comuni: ecco il calendario per il ritiro
Sono in totale ben 88 gli Enti di Terra di Lavoro che ancora non le hanno ritirate

Dal 21 al 25 marzo tutti i Comuni della provincia di Caserta che finora non hanno ricevuto le mascherine di protezione dal coronavirus riceveranno la fornitura che potranno ritirare presso le Sopi (Sale Operarive Provinciali Integrate) di competenza aperte presso il Genio Civile.

A ritirare le mascherine saranno i sindaci (o dei loro delegati) che dovranno telefonare al Sopi provinciale di loro competenza in modo da concordare con esso l’orario del ritiro dei dispositivi di protezione individuale così da evitare assembramenti.

Le mascherine saranno solo per i dipendenti comunali che devono assicurare i servizi essenziali. I Comuni di Caserta, Maddaloni, Aversa, Santa Maria Capua Vetere, Francolise, Villa Literno, Casagiove, Cesa, Curti, Orta di Atella, Sant’Arpino, Succivo, Capodrise, Capua, Casal di Principe, Castel Volturno, Macerata Campania e Gricignano di Aversa hanno provveduto a ritirarle già questa mattina. Sono in totale ben 88 i Comuni di Terra di Lavoro che invece devono ancora ritirare le mascherine anti coronavirus tra il 21 e il 23 marzo (anche i Comuni di Caserta e Sant’Arpino sono inclusi nel totale e ritireranno le mascherine per una seconda volta).
Questo il calendario per il ritiro (in foto di seguito)

Comments are closed.