Frignano: Incendio di materiale plastico. Nei pressi un parco per bambini ed una scuola d’infanzia

Erano all’incirca le 15:30, quando si innalzava una nube nera visibile da molti km di distanza. Si trattava palesemente di un incendio “doloso” Appiccato non sappiamo ancora da chi. La paura di rivivere momenti legati agli anni passati con lo scandalo della terra dei fuochi, iniziava a non essere più un lontano ricordo.

La prontezza dei cittadini nell’allertare il comando dei vigili del fuoco è stata fondamentale. Gli agenti, coordinati dal comando di Caserta/Aversa, hanno di fatto domato le fiamme in poco tempo, riuscendo in questo modo a limitare i danni che potevano essere di proporzioni molto più grandi perchè nelle immediate adiacenze esiste un deposito di Materiale Edilizio scampato all’incendio per pura causalità e vento a favore.

Abbiamo cercato di raccogliere il maggior numero di informazioni possibili. Si tratta di un incendio doloso, cosi raccontano i presenti. Il materiale, altamente tossico, era del polistirolo misto a copertoni.

Respirare i vapori di stirolo è nocivo; il valore limite di soglia ( TLV ) per esposizione di 8 ore al giorno in ambienti di lavoro è di 215 mg/m³. Dal video in allegato potete immaginare voi stessi la gravità tossica di questo incendio.

La paura dei vicini è stata grande. Non è stata una Domenica pomeriggio tranquilla. A poche centinaia di metri è presente anche una scuola privata ed un piccolo parco giochi. Entrambi fortunatamente sgombri da bambini. Da segnalare sul posto anche la presenza dell’esercito e di tantissimi curiosi anche da fuori paese, accorsi per l’enorme fumata di  nero visibile da lontano.

A seguire Foto e video dell’incendio…

  • Image00001
  • Image00002
  • Image00003
  • Image00004
  • Image00005
  • Image00006
  • Image00007
  • Image00008
  • Image00009
  • Image00010
  • Image00011
  • Image00012
  • Image00013
  • Image00014

Comments are closed.