A causa dell’emergenza Coronavirus, quello che sta per iniziare sarà un anno scolastico molto diverso dal solito.

Niente canti, giochi di gruppo né compagni di banco.
Dai turni per entrare in aula e per andare a pranzo in mensa,
ai percorsi unidirezionali fino alla mascherina indossata ad ogni spostamento: ecco alcune delle regole da seguire.

Sconsigliato cantare: il Cts – Comitato tecnico scientifico, suggerisce di evitare di urlare e anche di cantare durante le ore di musica

“Per favorire l’apprendimento e lo sviluppo relazionale – si legge nella nota del Cts – la mascherina può essere rimossa in condizione di staticità con il rispetto della distanza di almeno un metro e l’assenza di situazioni che prevedano la possibilità di aerosolizzazione (es. canto)”

“Meglio soprassedere – precisa Kyriakoula Petropulacos, componente del Cts per l’emergenza Covid – a meno di non essere dovutamente distanziati. Cantare e urlare aumentano lo spargimento di goccioline che, se infette, hanno la capacità di contagiare“

Sconsigliati dal Cts i giochi di squadra e di gruppo: sono da privilegiare quelli individuali, che permettano ai ragazzi di mantenersi lontani

Lo sport si deve svolgere all’aperto, quando è possibile. Se l’educazione fisica si svolge al chiuso (palestra) “dovranno essere garantiti adeguata areazione e un distanziamento interpersonale di almeno due metri”

Non si potranno avere compagni di banco. I banchi monoposto stravolgono la classica struttura delle classi, separando gli amici: l’interazione tra studenti ai tempi del Covid sarà molto diversa

In mensa non si possono usare piatti e posate lavabili: gli addetti alla refezione serviranno monoporzioni con accessori usa e getta

Non si può andare a pranzo tutti insieme, bensì a turni, in modo da garantire il necessario distanziamento

Se non fosse possibile usare i locali della mensa, ai bambini verrà dato un lunch box da consumare seduti al banco

Non si potrà fare l’intervallo tutti insieme in giardino o negli spazi comuni: ci si dividerà su turni occupando zone differenti

Non si possono smistare gli studenti in altre classi in caso di assenza per malattia del docente

Non si può entrare a scuola tutti insieme: gli ingressi verranno scaglionati

Non si può entrare e uscire dallo stesso ingresso: va seguito un percorso preciso in una sola direzione

Non ci si può muovere senza mascherina negli spazi comuni (ingressi, uscite, corridoi, bagni ecc)

La mascherina si può togliere solo quando si è seduti al banco

Fonte TGCOM