I FRIGNANESI SONO STANCHI!
STANCHI DI UN LUNGO ED INGIUSTO COMMISSARIAMENTO!
STANCHI DEGLI ATTACCHI PERSONALI AI NOSTRI CANDIDATI!
STANCHI DI UNA PARTE CHE PROVA IN TUTTI I MODI LO SCONTRO PER UNA STRATEGIA ELETTORALE!
ADESSO BASTA! SI È TOCCATO IL FONDO!

È diventato virale un video girato Domenica 26 Settembre in occasione di un incontro elettorale del candidato Purgato, alla presenza del Candidato Sindaco della lista ADESSO NOI Vincenzo Natale ed in barba al protocollo covid-19 ed ordinanza regionale.

Riciclato un vecchio politicante del passato, questo soggetto ha pesantemente diffamato il nostro Candidato Sindaco Lucio Santarpia e la sua famiglia. Un atto spregevole che nessuno dei presenti supporter della lista ADESSO NOI ha provato a fermare, anzi il Candidato Sindaco Vincenzo Natale con fare compiacente non si è risparmiato nell’applaudire le parole diffamanti del vecchio politicante.

Di fronte alle prove evidenti dell’accaduto, Lucio Santarpia ha provveduto alla denuncia per diffamazione presso la caserma dei Carabinieri di Frignano.

Questa campagna elettorale ha potuto smascherare tutta l’ipocrisia di chi, come Vincenzo Natale, è stato al fianco, in questi ultimi 5 anni, del Prof. Lucio Santarpia supportandolo nella sua azione politica. Dalla visione del video, delle parole diffamanti che riguardano periodi antecedenti al 2016, Vincenzo Natale ne è convinto sostenitore. Allora perché è stato un convinto sostenitore prima, durante la campagna elettorale alle scorse amministrative e dopo, durante gli anni dell’opposizione??

Quanta ipocrisia.
Altro che rinnovamento, Vincenzo Natale, appartiene a quei politicanti del nostro territorio che per un proprio tornaconto elettorale rinnegano quello che loro stessi hanno fatto e sostenuto!

Frignano ed i Frignanesi hanno BISOGNO di un ritorno alla normalità e non alla guerra tra bande.

Il 4 Ottobre è vicino è con la vittoria di RADICI e FUTURO, questa politica politicante resterà a casa!