Esatto, Ora basta, ho resistito già abbastanza la calma è finita.

Dopo aver ricevuto email, messaggi, post sui gruppi da tanti genitori è arrivato il momento di chiedere alla “Diregente Scolastica” che ovviamente non si degna di risposta, COSA SUCCEDE NELL’ISTITUTO SCOLASTICO LUCA TOZZI, “la roccaforte dei raccomandati”

CARA DIRIGENTE SCOLASTICA I GENITORI DEGLI ALUNNI DI FRIGNANO CHIEDONO E VOGLIONO RISPOSTE:

1) GLI ZAINI
Gli Zaini scolastici troppo sono pesanti ed è un rischio per la salute dei ragazzi. É indubbio che zaini troppo pesanti possano affaticare la schiena dei bambini o causare dolore. Il Ministero della Salute raccomanda che gli zaini non superino mai il 10-15% del peso corporeo dello scolaro.

2) RISCALDAMENTO
A Scuola non vanno i riscaldamenti già da due settimane
, i bambini a causa del freddo nelle aule, sono costretti ad entrare un’ora dopo e uscire due ore prima. Ma sappiamo benissimo che; All’interno degli edifici scolastici durante i mesi invernali la temperatura deve variare tra 18 e 22 °C. In entrambi i casi la tolleranza ammessa è di 1° C.

3) ATTIVITA’ MOTORIA
I bambini non fanno attività motoria.
La Legge di Bilancio 2022 (L. 234 del 30 dicembre 2021) ha, come noto, introdotto l’insegnamento obbligatorio di educazione motoria della scuola primaria, da subito nelle classi quinte poi a regime anche nelle quarte, ad opera di un docente fornito di “idoneo titolo di studio.

4) RECITE SCOLASTICHE
Recite scolastiche di lunedì,
ora su questa ci viene spontaneo farci una domanda ben precisa, avete per caso pensato che I COMUNI MORTALI e non i dipendenti pubblici, di Lunedì Lavorano come scrive un nostro lettore? Tanti giorni disponibili e non avete trovato un giorno nelle festività che poteva essere idoneo alla recita? oppure avevate troppi impegni per i regali natalizi e avete optato per la libertà e il relax? Vi hanno spiegato che i bambini sono sensibili? addirittura la bambina del nostro lettore piange da giorni perchè il Papà per impegni di lavoro non potrà andre alla sua recita?

Ma un cuore? un cervello? quando pensate a queste cose, li usate oppure guardate solo il calendario per avere più giorni possibili di ferie e basta?

E ora che ho scritto queste due righe alle quali nessuno si degnerà di rispondere, ma che sappiamo bene che arriveranno a chi di dovere,  alzo la soglia di attenzione nei confronti dell’istituto comprensivo luca tozzi, visto che il problema riguarda anche mia figlia che è costretta tutti i giorni a percorrere tanta strada con 10 kili di zaino sulle spalle.

A presto !
Per  i genitori:
Qualsiasi testimonianza, foto e video, segnalatecelo via email qui info@frignanonews.it