Frignano: Truffa all’INPS, 113 rapporti nell’edilizia e sequestro di un milione di euro

FRIGNANO/ VILLA DI BRIANO. Sequestro preventivo per equivalente per oltre 1 milione e 100mila euro nei confronti di tre indagati per associazione per delinquere, truffa aggravata ai danni di enti previdenziali, reati finanziari e impiego di denaro di provenienza illecita.

Il sequestro, disposto a conclusione delle indagini condotte dai carabinieri e dalla procura di Napoli Nord, ha riguardato le quote di partecipazione di cinque società, venti conti correnti e libretti postali nonché svariati beni mobili nella piena disponibilità degli indagati.

Centinaia le truffe venute alla luce, in particolare ai danni dell’Inps. Un meccanismo illecito attuato mediante la simulazione di centinaia di assunzioni e licenziamenti di manodopera fittizia con successive indebite compensazioni con crediti inesistenti e, quindi, reimpiego di denaro di illecita provenienza in attività economiche.

E’ emersa la simulazione di oltre 113 rapporti di lavoro nel settore edile.
Fonte :
edizionecaserta

  • WCENTER 0WMDCCIMHP  -  ( Luciano Sciurba - DSCN1746.JPG )

Comments are closed.